Festa delle Contrade – IV Edizione

pubblicato in: Manifestazioni | 0

Festa delle Contrade

Domenica 27 Maggio Saonara è in festa. Ebbene si, si svolgerà la IV Edizione della Festa delle Contrade. Da giorni in paese si possono osservare i colori sgargianti delle contrade: Viola, verde, giallo, rosso e blu.

Le cinque contrade, Torcio con il colore Viola, Mosconi con il colore verde, Munegoni con il colore giallo, Pan con il colore rosso e S.Antonio con il colore blu si sfideranno per tutto il pomeriggio nel campo del patronato di via Bachelet per la conquista del Palio della Contrada. La “Festa delle Contrade” è oramai una tradizione saonarese che si rinnova di anno in anno. La caratteristica particolare di questa tradizione è che i concorrenti che si lasciano coinvolgere in una serie di divertenti giochi popolari non sono solo adulti ma anche i bambini: infatti, non sono previsti  particolari requisiti e chiunque può parteciparvi.

La Festa delle Contrade inizierà alle ore 14.30 con la sfilata delle cinque contrade per la via centrale del paese a ritmo di musica della Banda di Tombelle.

I “Giochi delle Contrade” nascono dal desiderio di riportare per strada, nelle piazze del paese e nel suo centro , i giochi, le tradizioni e la vita popolare di generazioni mica tanto lontane che oggi vedono i propri nipoti cimentarsi solo ed esclusivamente tra le mura domestiche con giochi elettronici, fondamentalmente statici e cosa ancor più grave, voltati all’isolamento e alla scarsa socializzazione.
Una vera “Olimpiade a punti tra contrade”, con tanto di regolamento, giudici e punteggi assegnati alle varie prove attitudinali per decretare la squadra vincitrice.

Al termine, cena comunitaria in patronato.

VUOI RICEVERE LA NEWSLETTER
I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Unisciti a oltre 900 saonaresi che ricevono la nostra newsletter e scopri le nostre notizie prima di tutti ricevendo ogni sabato le nostre e-mail.
Odiamo lo spam. Il tuo indirizzo email non sarà venduto o condiviso con nessun altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *